Come scegliere la barella motorizzata della tua prossima ambulanza? Scopriamo i vantaggi di Kinetix

KinetiX è una barella motorizzata 10G, progettata per caricare pazienti fino a 300 kg in ambulanza senza sforzi eccessivi. Il meccanismo di sollevamento elettrico servoassistito consente un controllo sicuro del sollevamento e dell’abbassamento del piano. Con un pannello di controllo intuitivo, è possibile regolare l’altezza di carico, attivare il LED per una maggiore visibilità e attivare un segnale acustico.

Perché è il momento giusto per acquistare una barella elettrica?

Il momento per acquistare barelle elettriche è arrivato. Il mercato propone soluzioni adeguate e funzionali al mondo del 118 italiano. Le caratteristiche come il telaio accorciabile, le maniglie telescopiche e le ruote girevoli offrono una manovrabilità superiore in spazi ristretti. Non manca nulla rispetto ai modello manuali, anzi: oltre al sollevamento automatico, un modello come la Spencer KinetiX offre accessori come il materasso impermeabile, poggiatesta ergonomico, cinture di ritenuta e asta portaflebo regolabile e pieghevole. Scopri di più sul sito di Spencer.

Perché è il momento di acquistare la sedia portantina motorizzata NeXtep?

NeXtep è una sedia portantina motorizzata (approfondisci qui) progettata per l’evacuazione e la risalita su scale di pazienti con mobilità ridotta. Con cingoli motorizzati, assicura il trasporto controllato, sicuro e senza sforzo, ideale per servizi ordinari e situazioni di emergenza. Realizzata in lega di alluminio, è leggera e maneggevole, consentendo l’uso anche da parte di un singolo operatore. Dotata di due ruote piroettanti e un sistema di chiusura rapida, NeXtep è disponibile in una vasta gamma di scelte personalizzate.

In sintesi, l’innovazione di dispositivi come NeXtep e KinetiX rappresenta un passo avanti significativo per il soccorso italiano, garantendo efficienza, sicurezza e sostenibilità in ogni situazione di emergenza.