Non si ferma la scia di sangue che coinvolge ancora un mezzo di emergenza. L’equipaggio della Pubblica Assistenza di Monterenzio si è trovato di fronte l’auto di una ventiseienne, deceduta nello schianto.

Questa mattina per cause ancora da chiarire una citroen nera, guidata da una donna di 26 anni, si è schiantata contro un’ambulanza lungo la provinciale di Via Idice a Fiumetto di Monterenzio. La donna a bordo dell’auto è deceduta sul colpo per le gravi ferite riportate. L’ambulanza coinvolta – con a bordo tre soccorritori e una paziente – è rimasta gravemente danneggiata nell’impatto ma i passeggeri non hanno riportato ferite gravi.

Le prime testimonianze: perdita di controllo e invasione di corsia

L’incidente è avvenuto in un tratto di strada fra la frazione di Fiumetto e il paese di Monterenzio, dove ha sede la Pubblica Assistenza locale. Secondo le prime ricostruzioni delle Forze dell’ordine e dei Vigili del Fuoco in zona, a perdere il controllo del veicolo sarebbe stata proprio la ventiseienne, che avrebbe quindi invaso la corsia di marcia opposta dove stava sopraggiungendo l’ambulanza. Il mezzo di soccorso transitava non in urgenza per un trasporto sanitario. L’impatto è stato inevitabile.

Leggi le notizie sull’incidente di Fermignano, sull’incidente di Ferrara e le notizie sulla guida sicura in ambulanza.